Attualità / 0 Comments / 494 View

Woodstock fa il pienone con i Cuban Flex, che lasciano un po’a bocca asciutta…

Apr 02 / 2016 12:00AM

Woodstock a full!!! Lo staff organizzatissimo capitanato da Alessio Mecocci gestisce la folla al meglio. Capienza massima quasi mai raggiunta di persone che fremono per l’attesa… Nonostante il caldo primaverile che ha già invaso la pista, i salseri non mollano e ballano carichi.  

 
Arriva il primo show, kizomba fluo con Jailson Lopes. Le scarpe illuminate e il cappello iridescente catturano l’attenzione inevitabilmente.  
 

Secondo show: stile street dance. La scuola Salsa na mà porta in pista 24 ragazzi, occupando tutto lo spazio, uno spettacolo di Reaggeton, ballo di strada tanto apprezzato che colpisce sempre. Link video 

I salseri continuano a scatenarsi in trepidante attesa degli ospiti principali della serata.
Finalmente i tanto attesi Cuban flex y Barbara Jimenez  varcano la soglia, seguiti da una scia di ragazze strillanti.  

 
Ma, Gli special guests, aimè, portano con loro un po’di delusione. Tutti ma proprio tutti si aspettavano di assistere ad uno show.  

 
Invece ci siamo dovuti accontentare dell’animazione. Link video

Reaggetton acrobatico, salti, capriole e tembleque in verticale su una sola mano, lasciano si, sempre a bocca aperta, ma ormai sono visti, visti e ancora rivisti. 

Dopo la presenza a Ballando con le stelle, deliziare con uno show il pubblico salsero, primo fan in assoluto, era dovuto. 

 
Cuban flex la prossima volta che approdate a Firenze vogliamo solo vedervi ballare. Niente scherzetti. Caminaaaaa Nikysalsablog sempre presente !!  

 

Iscriviti alla newsletter per restare aggiornati sugli eventi più importanti!