Gossip / 0 Comments / 1239 View

White Party in teatro: la platea si trasforma in Dirty Dancing

Set 20 / 2017 12:00AM

Una location insolita che ha portato a un ottimo risultato. La serata a cui si fa riferimento è quella che si è svolta sabato scorso, all’interno di un ex teatro di Quarrata (PT). Per una notte la platea del “Bottegone” si è trasformata in pista da ballo. Un po’ a ricalcare la scena finale del film Dirty Dancing e la frase di Patrick Swayze: “Nessuno può mettere Baby in un angolo”. Che ricordi…
Ben sei scuole si sono esibite con vari show: dal son cubano alla bachata sensual fino al latin hustle. Ad applaudirli tanti salseri vestiti di bianco, visto che la serata indicava uno specifico dress code. “White Party” fortunato visto che è stato rispettato dalla maggior parte dei presenti. D’altronde qualcosa di bianco si trova sempre nell’armadio.
“Sembra di essere ad un ritrovo di primari di Careggi” ha esordito scherzando Franceskino deejay al microfono. In consolle lui e Ricky dj, una coppia che hanno fatto ballare la pista fino alle 2 e mezza del mattino.
Il successone della serata è dovuto, oltre agli spettacoli, ai deejay e alla presenza dei tanti salseri accorsi dal Pratese, la dobbiamo alla nuova organizzazione dell’ambiente coordinata da Aliro Gramigni. Quest’ultimo meglio noto come Il Cappellaio Matto. Gramigni promette nuove serate a sorpresa. Si attende con ansia la prossima festa caraibica, chissà magari la prossima volta tutti in giallo per rimanere in tinta con i colori d’autunno. Stavolta in che film ci sembrerà di immergerci?

(Rimanete collegati sulla pagina Facebook Salsa Firenze by Nikysalsablog per vedere i video degli show che verranno pubblicati in giornata).

Iscriviti alla newsletter per restare aggiornati sugli eventi più importanti!