Consigli & Recensioni / 0 Comments / 4362 View

Sorpresa di Pasqua: il maestro sfida la malattia e sbuca in pista per i suoi allievi /VIDEO

Apr 16 / 2017 12:00AM

L’Interno 3 a Calenzano, nella notte di Pasqua, è stato travolto dall’energia che solo chi fa davvero i conti con la vita ogni giorno sa trasmettere.

Valerio Ponzo, noto ballerino e fondatore della scuola Barrio Latino Prato, (che incontrai per un’intervista attraverso il vetro del reparto di terapia intensiva a Careggi, per una leucemia beffarda arrivata all’improvviso, in attesa di trapianto- link articolo-) in libera uscita dall’ospedale, accompagna a sorpresa la sua dolce metà, Stefania Toce, nonché maestra della scuola, e tutti i suoi ragazzi, per questa serata straordinaria in occasione di Pasqua. Rimane con noi durante tutta la cena, finché , dopo aver ballato 3 canzoni, la stanchezza, comprensibilmente, prende il sopravvento e ci lascia.

I capelli ormai sono un ricordo, ma la forza che lo accompagna è sempre la stessa ed ha dell’incredibile. Ballare con lui è un’emozione difficile ad esprimere compiutamente con parole. Perché di fronte ai macigni della vita, ti senti piccolo ed inutile, e tutto ciò che ti fa arrabbiare ogni giorno diventa superfluo. La vita è una sola e viverla appieno è solo un dovere.

Valerio e Stefania insieme a Nicolò Buono che li affianca in questa avventura con le sue lezioni settimanali di bachata e reggaetton/dembow, sono riusciti a creare nel locale un’atmosfera familiare da fare invidia a molti, ma la spontaneità vince su tutto.

Cena, stage e animazione travolgenti, per una serata da ripetere!! Grazie allo staff del locale impeccabile ed a tutti i partecipanti. E un grande abbraccio a Valerio! Dai! Siamo tutti con te!

(Nel video, non guardate me, l’emozione mi ha fatta traballare, non ballare….🙈🤗)

Iscriviti alla newsletter per restare aggiornati sugli eventi più importanti!