Consigli & Recensioni / 0 Comments / 2052 View

Scarpette da ballo: decalogo per trovarle e diventare una Cenerentola salsera

Mar 03 / 2016 12:00AM

Oh scarpe scarpe delle mie brame…. Qual’è la più comoda del reame?!   
Le Scarpette da ballo, oggetto del desiderio di ogni ballerina. Per quanto riguarda i balli caraibici non è facile trovare un buon connubio tra comodità e bellezza.

Ecco a voi un decalogo di ciò che rende una scarpa degna di essere acquistata:

  • Leggerezza, Comodità e morbidezza della calzata sono fondamentali. Quale dama riesce a tenere il sorriso tutta la notte ballando in scarpe dure e scomode?! Nessuna credo!!
  • Bellezza e stile, perché anche l’occhio vuole la sua parte. Chi preferisce la “tempesta di strass”chi la sobrietà , chi i colori accesi chi il classico nero. Ce n’è per tutti i gusti, ma di comune accordo, tutte vogliamo soddisfare il nostro lato fashion victim.
  • La suola di pelle di bufalino o di cuoio, varia a seconda delle abitudini. La prima specifica per scivolare ma indossabile solo in pista, meglio se in locali al coperto. La seconda per tutti terreni, piste estive all’aperto comprese.
  • Infine, fondamentale è il tacco. Ne esistono di vari tipi e altezze: tronchetto o stiletto i modelli. Si parte dal comodo tacco 2cm, fino al più vertiginoso tacco 10-11cm, sicuramente più sexi, ma non alla portata di tutte. Donzelle, meglio un tacco più basso piuttosto che star mezza serata sedute e doloranti. Ve lo garantisco!! Alcuni produttori aggiungono, sotto la parte dove appoggia la pianta del piede, pratici e flessibili plateau, che compensano l’altezza del tacco, dando la possibilità di riuscire a portarlo tutte. Personalmente lo trovo una fantastica soluzione, se ben disegnato e costruito risulta morbido e confortevole.

Dove trovare queste meraviglie con un buon rapporto qualità prezzo?
Ho provato molti e molti modelli e marchi, girando per i negozi specializzati in tutta Firenze e dintorni….(sono arrivata fino a San Miniato, dopo Empoli 😅). Dunque, per gusti semplici e non troppo esigenti, magari per scarpe d’allenamento, consiglio il negozio in Via dell’Olivuzzo, A tempo di musica, oppure Ballando ballando in Via Gioberti, entrambi a Firenze.

Però le mie preferite rimangono le scarpe di Maurizio Bindoni Clair fashion dance, sito a Carpendolo, vicino Brescia, che spedisce comodamente in tutta Italia con professionalità e puntualità. Il Bindoni offre un ottimo prodotto a prezzi contenuti (oscillano fra le 90/110euro), bello, comodo e resistente.

Altro marchio di cui ho sentito ben parlare, sono le scarpe di Nicole Pazzini. Negozio ubicato a Igea Marina, Rimini. Anche Nicole, come Bindoni, spedisce gli acquisti comodamente a casa. Non c’è amica o conoscente con cui abbia parlato delle sue scarpe che abbia sentito insoddisfatta. Poi dopo aver ammirato e toccato quelle appena arrivate alla mia maestra Alessandra (non provato aimè perché lei porta 37 ed io 39🤗) sono impaziente di poterle avere anche io.

Dunque, mano al decalogo. Tenete conto dei pro e contro ragazze…. Buon acquisto e buon ballo. Con la scarpa giusta, dite la verità, ci sentiamo tutte un po’ Cenerentola durante il ballo col principe azzurro…….. 😍

Iscriviti alla newsletter per restare aggiornati sugli eventi più importanti!