Attualità / 0 Comments / 416 View

MORTE DI FIDEL, IL NOTO DJ CUBANO : “Cambiamenti il vista”

Nov 26 / 2016 12:00AM

“Fidel  Alejandro Castro Ruz,   nessuno come lui  ha dato un’identità indelebile al popolo cubano. Ci ha resi fieri, istruiti e forti anche se ci ha costretti in molti ad immigrare, come nel mio caso, perché rendeva impossibile vedere il futuro dietro la nebulosa utopia del finto comunismo.
Cuba è sempre stata fermamente Fidelista  e sicuramente la sua dipartita lascia un vuoto incolmabile nella storia, non solo del nostro paese ma mondiale, è stato un dittatore rivoluzionario, il simbolo di Cuba”.

Racconta così il dj cubano internazionale a Nikysalsablog cosa pensa possa accadere nell’isola caraibica dopo la scomparsa di Fidel.

Raymik  Garcia Castellini, in arte Ray  Garcia Dj,è cubano al 100%.
  Arriva in Italia a 18 anni dove studia Ingegneria e Scienze delle comunicazione a Firenze. Ex direttore commerciale e responsabile delle vendite di diverse aziende di primo ordine italiano ed europeo, da oltre 10 anni è uno dei promotori della musica cubana in Italia ed attualmente uno deejay latini più presenti in Europa, Dj officiale dei più importanti congressi latini.

Cambiamenti?

 “Ci saranno ma con la guida del fratello sono certo che avverranno in maniera molto graduale, anche se percettibili.  La musica, i colori  ed nostro modo di vivere subiranno delle trasformazioni. Noi siamo così, aperti al cambiamento, “locos” pazzi estrosi e sognatori con tantissima voglia di vivere ed amanti del divertimento, il nostro essere cubani non morirà mai. Cuba con tutto ciò che ne consegue non cambierà in questo”

img_3321

Niky e Ray a Radiocanale7 per una puntata Salsa4Ever

untitled.png

Come vieni accolto nei paesi europei dove vai a lavorare?

“Sicuramente non si può piacere a tutti, ma quando vengo riconfermato ad un evento o tappa del mio Tour ,ho una dimostrazione tangibile che il mio lavoro, fatto con passione ed amore è arrivato”.

Hai mai pensato  di trasferirti altrove?

“L’Italia mi ha dato tanto:  futuro, amici, lavoro. Qua ho trovato l’amore, che è diventata mia moglie e mi ha dato due figli. Andarmene? Nooooo!! Mi dovrete sopportare ancora per molto!! L’Italia ormai è la mia casa”.

wp-1480189319651.jpg

By Nikysalsablog.com siempre alerta siempre en candela

Pagina Facebook: Salsa Firenze by Nikysalsablog

 

Iscriviti alla newsletter per restare aggiornati sugli eventi più importanti!