Attualità / 0 Comments / 2139 View

La Diablo apre un “tempio” del ballo: in 600 a fare festa nella nuova sede

Set 06 / 2017 12:00AM

“La Diablo dance evolution” ha inaugurato la nuova sede con oltre 600 persone accorse da tutta la Toscana. “Vecchi” ballerini, aspiranti salseri, gestori di discoteche e molti maestri non si sono voluti perdere la grande festa per la ripartenza dopo le vacanze estive. Vista la quantità di partecipanti più che una semplice inaugurazione si può parlare di una vera e propria “invasione”.
La nuova sede a Prato, zona Agliana, vanta una struttura di circa 1000 metri quadri: cinque grandi sale decorate con murales a tema. La scuola nasce dall’idea di Antonio Andreano e Raffaello Masci, entrambi insegnanti della scuola, che si muovono sotto la direzione artistica di Maria Grazia Mastroianni. Questi ultimi più noti sulle piste salsere come i maestri “Lello e Maria”.
Ventisette insegnanti di varie discipline, dalla danza classica, alla street dance, al tip tap, country dance, ballerine volanti, corsi per bambini, fino ai balli latini e caraibici in tutte le loro varianti e stili. Questa scuola aspira a diventare un vero e proprio tempio della danza di tutta la regione.
La grande affluenza ha spiazzato, piacevolmente , anche lo staff con qualche attimo di confusione nella presentazioni di corsi e spettacoli. A cui si è aggiunta la malasorta: un infortunio di un ballerino classico durante la sua esibizione (che si spera non abbia riportato gravi danni alla gamba). Niente però ha fermato l’entusiasmo e la carica di questa scuola che promette novità e sorprese durante l’anno accademico.

Iscriviti alla newsletter per restare aggiornati sugli eventi più importanti!