Gossip / 0 Comments / 1518 View

Cinema, esce il colosso The Latin Dream: Sosa più ballerino o profeta?

Lug 01 / 2017 12:00AM

La febbre della musica latina contagia anche al cinema in cui per la prima volta si vedono riunite alcune tra le più grandi stelle del mondo caraibico. Il protagonista di The Latin Dream è Fernando Sosa, e la sua impronta nel film si sente momento dopo momento.
Il film racconta la storia di Fernando, ballerino affermato, che stanco di vincere gare di ballo e di ballare per soldi e fama si avvicina al mondo della street dance grazie all’amore. Conosce Carolina, giovane ballerina, sorella di Josè (Chiquito), e si innamora di lei e del suo stile con cui farà una fusione per gareggiare nel campionato mondiale di salsa. Coreografie spettacolari e acrobazie fanno da padrone durante tutta la storia. Momenti di ballo impeccabili mentre sulla recitazione forse è il caso di lavorarci.
A tratti il film sembra girato da due registi diversi. Le scene di ballo sono ricche di effetti speciali e di movimento, mentre quelle recitate risultano un po’ lente. Le scenografie sono due e ogni ciak è scattato sempre nei soliti luoghi.  Risparmio? Chissà …
Strappa un sorriso quando si nota i passanti delle strade di Milano che osservano incuriositi: quasi a pensare che siano momenti ripresi di “rapina” e che l’area di registrazione non sia stata blindata come accade nei veri film di Hollywood. La partecipazione di Maykel Fonts è solo un volo, sebbene lui riesca a rendere unica ogni cosa che fa, il ruolo di presentatore gli calza a pennello.

Fernando invece coglie più volte l’occasione per dispensare lezioni di vita. Non è una novità per chi ha visto uno dei famosi video “BlaBlaBla” (così definiti da lui stesso) dove Fernando critica e polemizza un po’ su tutto. Non sarebbe stato azzardato sottotitolare la pellicola: “Il vangelo del profeta Sosa”.

All’inizio però non era così. Una metamorfosi partita da un ballerino che scarica in rete opinioni inerenti il ballo, come “Ballare sull’1 o sul 2“, arrivata fino a video che si intitolano: “Ma tu quanto vali in un rapporto di coppia?”
Video che fanno ipotizzare come dietro ci si possa essere un’operazione social. Oppure il maestro ha ambizioni diversificate? Viene quasi da chiedersi: chi parla è un ballerino o uno psicoanalista? Guida nel ballo o di vita? Di sicuro un business man: ogni cosa che “tocca” diventa oro. Che sia il Re Mida del Caraibico?

 

 

 

 

Iscriviti alla newsletter per restare aggiornati sugli eventi più importanti!