Gossip / 0 Comments / 2759 View

Non vedente vince Ballando con le stelle: lezione di vita in pista

Apr 30 / 2017 12:00AM

La dodicesima edizione di Ballando con le stelle è giunta al temine e fra lacrime, sussulti e batticuori, Milly Carlucci e Paolo Belli hanno decretato la coppia vincitrice: Oney Tapia, il campione paralimpico, e la ballerina svedese Veera Kinnunen.
La vittoria, d’altra parte, era già nell’aria. Non solo per la bravura, ma soprattutto per la lezione di vita che questa coppia ha dato a tutti noi.

Oney, ha impressionato fin dalla prima puntata, sia per la sua storia personale (ha perso la vista dopo un incidente sul lavoro da giardiniere mentre stava abbattendo un albero) che per il suo talento nel ballo, forse aiutato anche dalle sua origini cubane.
Alla finale hanno ricevuto una standing ovation di applausi.

L’ex giardiniere, balla come se i suoi occhi vedessero ancora. Fino ad oggi nelle coreografie era stato guidato da Veera in ogni passo. Poi si è bendata anche lei. Ecco che a questo punto è Oney che prende il controllo non solo di se stesso ma anche della sua insegnante ballerina. Al “buio” è lui che guida.
Pensiamo a tutti noi quando alle prime difficoltà ci demoralizziamo e diciamo: “Non riesco… non sono capace…” prendiamo ispirazione da questa esibizione che è un esempio per tutti. video

Iscriviti alla newsletter per restare aggiornati sugli eventi più importanti!